Contatti

tel. 081.871.14.07 / 081.870.18.42
fax. 081.870.27.33
email: info@bancastabiese.it
skip to the main content area of this page
Servizi

Depositi a Risparmio

 

corporate headquatersCARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

Struttura e funzione economica

Attraverso l’acquisto del servizio di “Deposito a Risparmio”, la banca acquista la proprietà delle somme depositate dal cliente, obbligandosi a restituirle a richiesta del cliente (deposito libero) oppure alla scadenza del termine pattuito (deposito vincolato).

Il contratto di “deposito a risparmio” consente al cliente di depositare una somma di denaro alla banca; la banca acquista la proprietà delle somme e si obbliga a restituirle a richiesta del cliente (depositi liberi), o al termine di periodi di tempo prefissati (depositi vincolati).

La banca rilascia al cliente un libretto sul quale annota tutte le operazioni di versamento e prelevamento effettuate. Le annotazioni sul libretto, firmate da un operatore della Banca, testimoniano i rapporti che intercorrono tra banca e depositante.

I libretti di deposito a risparmio possono essere solo nominativi.

Il deposito a risparmio è una forma di deposito particolarmente indicata per le persone che svolgono un numero limitato di movimenti e che non hanno necessità di utilizzare assegni o carte di credito.

Tra i principali rischi, il cliente deve tenere presente:

  • variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (tasso di interesse creditore; commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto;
  • rischio di controparte. A fronte di questo rischio è prevista la copertura, nei limiti di importo di 100.000 Euro per ciascun depositante, delle disponibilità risultanti dal deposito, per effetto dell’adesione della banca al sistema di garanzia dei depositi.

 

corporate headquaters CONDIZIONI ECONOMICHE 

Prima di scegliere e firmare il contratto leggere attentamente le condizioni economiche riportate nel Foglio Informativo.

Per la stampa della versione integrale del foglio informativo: clicca qui